IVA ordinaria per le attività di progettazione

 

Forniti chiarimenti sull’applicazione dell’aliquota IVA prestazioni di servizi dipendenti da contratto di appalto relativi alla costruzione delle opere, ai sensi del numero 127-septies) della Tabella A, Parte terza, allegata al decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633 (Agenzia delle Entrate – Risposta 21 gennaio 2021, n. 53).

Le prestazioni di servizio di progettazione definitiva, di progettazione esecutiva e di coordinamento della sicurezza in fase di progettazione siano da assoggettare ad aliquota Iva ordinaria in quanto rese “autonomamente” ovvero mediante uno specifico rapporto contrattuale diverso rispetto a quello che disciplinerà le ulteriori “prestazioni di servizi dipendenti da contratti di appalto relativi alla costruzione delle opere, degli impianti e degli edifici di cui al numero 127-quinquies”.