Immissione in consumo di carburante: pronti i modelli per la garanzia

 


Il Fisco approva i modelli per la costituzione di deposito vincolato in titoli di Stato o garantiti dallo Stato e di polizza fideiussoria o fideiussione bancaria per l’immissione in consumo da un deposito fiscale o per l’estrazione dal deposito di un destinatario registrato, di benzina e gasolio per uso autotrazione, senza versamento dell’imposta sul valore aggiunto. (AGENZIA DELLE ENTRATE – Provvedimento 01 marzo 2018, n. 47927).

È approvato il modello per intermediari/banche per la costituzione di deposito vincolato in titoli di Stato o garantiti dallo Stato, a garanzia dell’immissione in consumo da deposito fiscale o dell’estrazione dal deposito di destinatario registrato, senza versamento dell’imposta sul valore aggiunto, di benzina e gasolio per uso autotrazione, unitamente alle relative condizioni generali che regolano il rapporto tra l’intermediario o la banca presso la quale è costituito il deposito vincolato in titoli di Stato e l’Agenzia delle entrate.
E’ approvato il modello per società/banche per il rilascio di polizza fideiussoria o fideiussione bancaria a garanzia dell’immissione in consumo da deposito fiscale o dell’estrazione dal deposito di destinatario registrato, senza versamento dell’imposta sul valore aggiunto, di benzina e gasolio per uso autotrazione, unitamente alle relative condizioni generali di assicurazione che regolano il rapporto tra la Società o Banca che rilascia la garanzia e l’Agenzia delle entrate.