Iscrizione dei familiari dei dipendenti dei CED al Fondo Easi

 

Entro il 28 febbraio è possibile iscrivere anche i familiari dei lavoratori dipendenti dei Centri Elaborazione Dati (CED) al Fondo di assistenza sanitaria EASI

E’ data la possibilità, per i dipendente dei Centri Elaborazione Dati, di estendere la copertura sanitaria a favore dei propri familiari (coniuge/convivente more uxorio e figli). Il costo dell’estensione della polizza sarà a carico del dipendente.
L’attestazione del nucleo familiare è comprovata dal certificato di stato di famiglia ovvero da una semplice autocertificazione. L’iscrizione è volontaria e deve riguardare obbligatoriamente l’intero nucleo familiare. Possono essere esclusi dall’iscrizione al Fondo i familiari già coperti da altro Fondo/Ente di Assistenza sanitaria integrativa. L’iscrizione deve essere effettuata esclusivamente on line.
Il Contributo per l’assistenza sanitaria integrativa dei familiari è annuale e deve essere versato in un’unica soluzione dal richiedente. Il costo, esclusivamente a carico dell’iscritto, è pari a:
– € 156 annui per coniuge/convivente more uxorio;
– € 120 annui per ciascun figlio.
I familiari dei dipendenti per i quali è stata effettuata l’iscrizione beneficeranno delle prestazioni sanitarie integrative dal 01 Aprile 2018  fino al 31 Marzo 2019; a tale data la polizza scadrà automaticamente ammenochè il lavoratore iscritto non proceda esplicitamente al rinnovo della polizza per l’annualità successiva con le tempistiche e le modalità che saranno comunicate dal Fondo.
Qualora il lavoratore decida di non rinnovare l’iscrizione del proprio nucleo familiare per l’annualità successiva, l’eventuale ripristino dell’iscrizione potrà avvenire solo secondo anno successivo, passato quindi almeno un anno.