Accordo con Confindustria per lo sviluppo dell’area metropolitana di Venezia

 

E’ stato sottoscritto, con la Confindustria Venezia, un accordo per lo sviluppo economico dell’area della Città Metropolitana di Venezia

Vista la Città Metropolitana di Venezia, ricca di eccellenze e vocazioni industriali, le Parti hanno messo in atto un’azione congiunta, al fine di attuare, sia in termini economici che sociali, azioni congiunte e coordinate finalizzate a favorire la crescita e l’attrazione di investimenti locali, nazionali ed internazionali e Azioni finalizzate allo sviluppo dell’occupazione, alla difesa e valorizzazione delle professionalità, della positiva cultura del lavoro. Tale prospettiva contrattuale è correlata al miglioramento della produttività e alla competitività delle imprese, tale da permettere un miglioramento retributivo e di welfare, lo sviluppo dell’occupazione e della professionalità dei lavoratori, rispondendo alle nuove esigenze di un mercato del lavoro sempre più complesso e flessibile.
Viene, pertanto, individuato, quale strumento per conseguire le finalità sopra riportate, la creazione di una “Cabina di regia permanente” che avrà lo scopo di Promuovere azioni di sostegno a tutte le iniziative che salvaguardino le peculiarità e le varietà offerte dal territorio, mantenendo le vocazioni produttive e manifatturiere che maggiormente contribuiscano allo sviluppo dell’Area Metropolitana, in termini economici, di investimento e di occupazione.
Le Parti, altresì, convengono nella necessità di un monitoraggio continuo delle attività poste in essere e, ad un anno dall’avvio della Cabina, effettueranno una verifica complessiva della situazione, con particolare riferimento ai risultati ottenuti e alle necessarie implementazioni e azioni correttive da attuare.