Elemento economico di garanzia per i dipendenti del CCNL Commercio – Confcommercio

 



Spetta, ai dipendenti da Aziende del Terziario della Distribuzione e dei Servizi – Confcommercio, l’elemento di garanzia retributivo in mancanza di contrattazione di secondo livello.


L’elemento economico di garanzia  verrà erogato con la retribuzione di novembre 2017 e compete ai lavoratori a tempo indeterminato nonché agli apprendisti e ai contratti di inserimento in forza al 31/10/2017, che risultino iscritti nel libro unico da almeno sei mesi.













 

Quadri, I e II livello


euro

III e IV livello


euro

V e VI livello


euro

Aziende fino a 10 dipendenti 95,00 80,00 65,00
Aziende a partire da 11 dipendenti 105,00 90,00 75,00


L’azienda calcolerà l’importo spettante, secondo quanto previsto dall’art. 191, in proporzione all’effettiva prestazione lavorativa svolta alle proprie dipendenze nel periodo 1/1/2015 al 31/10/2017.
Per i lavoratori a tempo parziale, l’importo sarà calcolato secondo il criterio di proporzionalità e l’importo non è utile ai fini del calcolo di nessun istituto di legge o contrattuale, in quanto le parti ne hanno definito l’ammontare in senso onnicomprensivo, tenendo conto di qualsiasi incidenza, ivi compreso il trattamento di fine rapporto.
L’importo è assorbito, sino a concorrenza, da ogni trattamento economico individuale o collettivo aggiuntivo rispetto a quanto previsto dal CCNL Terziario, che venga corrisposto successivamente all’1/1/2015.