Cassa Edile di Imperia: i contributi vigenti

 



Si riportano le percentuali contributive vigenti da versare alla Cassa Edile della Provincia di Imperia


IMPRESE CON MENO 16 DIPENDENTI

















































































Contributo

ALIQUOTA TOTALE

a carico datore di lavoro

a carico lavoratore

NOTE

CASSA EDILE 2,65 2,21 0,44 (A)
SCUOLA EDILE / COMITATO PARITETICO TERR 1,00 1,00    
VESTIARIO 0,30 0,30    
F.N.A.P.E. 3,50 3,50    
CARENZA MALATTIA 0,02 0,02    
R.L.S.T. 0,50 0,50    
LAVORI USURANTI E PESANTI 0,10 0,10    
Sottototale 8,07     (B)
QUOTE NAZ. ADESIONE CONTRATTUALE 0,44 0,22 0,22  
QUOTE TER. ADESIONE CONTRATTUALE 1,70 0,85 0,85  
TOTALE 1 10,21 8,70 1,51  
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO 1,30 1,30   (C)
TOTALE 2 11,51 10,00 1,51  


IMPRESE CON PIU’ DI 15 DIPENDENTI











































































Contributo

ALIQUOTA TOTALE

a carico datore di lavoro

a carico lavoratore

NOTE

CASSA EDILE 2,65 2,21 0,44 (A)
SCUOLA EDILE / COMITATO PARITETICO TERR 1,00 1,00    
VESTIARIO 0,30 0,30    
F.N.A.P.E. 3,50 3,50    
CARENZA MALATTIA 0,02 0,02    
LAVORI USURANTI E PESANTI 0,10 0,10    
Sottototale 7,57     (B)
QUOTE NAZ. ADESIONE CONTRATTUALE 0,44 0,22 0,22  
QUOTE TER. ADESIONE CONTRATTUALE 1,70 0,85 0,85  
TOTALE 1 9,71 8,20 1,51  
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO 1,30 1,30   (C)
TOTALE 2 11,01 9,50 1,51  


(A) In base all’accordo sindacale territoriale del 30,01,2017 il contributo Cassa Edile è suddiviso nelle seguenti voci:


0,35% per assistenza sociale non sanitaria (quota imponibile ai fini fiscali art. 3 d.lgs. 314/97 – circ. 55/E 4.3.1999)
0,50% per assistenza sanitaria (quota imponibile ai fini fiscali dal 2012 – comunicazione CNCE 483 del 13/1/2012)
1,80% per indennità integrativa di malattia ed infortunio e spese di gestione
(B) da assoggettare a contribuzione di previdenza ed assistenza nella misura del 15% del loro ammontare (art. 9 L. 166/91 – circ. INPS 263 24.12.1997)
(C) il contributo associativo è dovuto solo dalle Imprese industriali iscritte ad associazioni aderenti all’Associazione Nazionale Costruttori Edili (ANCE). Per le imprese iscritte all’ANCE di Imperia il contributo è rimesso per lo 0,80% all’Associazione provinciale e per lo 0,50% all’ANCE nazionale. Per le imprese iscritte ad Associazioni aderenti all’Ance di altre province il contributo è rimesso interamente all’ANCE nazionale.