Aumentano i soggetti tenuti alla trasmissione dei dati sanitari per il 730 precompilato

 


14 sett 2016 Da quest’anno anche altri soggetti sono tenuti alla trasmissione al Sistema Tessera Sanitaria, dei dati relativi alle spese sanitarie e alle spese veterinarie, ai fini dell’elaborazione della dichiarazione dei redditi pre-compilata (Ministero dell’economia e delle finanze – Decreto 01 settembre 2016)

A partire dal 1° gennaio 2016, ai fini della elaborazione della dichiarazione dei redditi da parte dell’Agenzia delle Entrate, inviano al Sistema Tessera Sanitaria i dati delle spese sanitarie e veterinarie sostenute dalle persone fisiche anche i seguenti soggetti:
a) gli esercizi commerciali che svolgono l’attività di distribuzione al pubblico di farmaci;
b) gli iscritti agli albi professionali degli psicologi;
c) gli iscritti agli albi professionali degli infermieri;
d) gli iscritti agli albi professionali delle ostetriche/i;
e) gli iscritti agli albi professionali dei tecnici sanitari di radiologia medica;
f) gli esercenti l’arte sanitaria ausiliaria di ottico;
g) gli iscritti agli albi professionali dei veterinari.