Nuovo modello TR per il credito IVA trimestrale

 

L’Agenzia delle Entrate con il provvedimento datato 26.3.2014 n. 43436 ha aggiornato il modello IVA TR da utilizzare per la richiesta di rimborso o per l’utilizzo in compensazione del credito IVA trimestrale.

Il provvedimento in oggetto ha approvato il nuovo modello IVA TR, con le relative istruzioni, da utilizzare per la richiesta di rimborso o per l’utilizzo in compensazione del credito IVA trimestrale, comprensivo del prospetto riepilogativo riservato all’ente o società controllante per la richiesta di rimborso o per l’utilizzo in compensazione del credito IVA trimestrale del gruppo.
La struttura e il contenuto del modello IVA TR sono stati adeguati alle modifiche introdotte nella disciplina Iva (quali l’aumento dal 21% al 22% dell’aliquota ordinaria, l’aumento da 516.456,90 a 700.000,00 euro del limite di crediti fiscali e contributivi che possono essere utilizzati in compensazione nel modello F24).
Il nuovo modello è utilizzato a decorrere dalle richieste di rimborso o di utilizzo in compensazione del credito IVA relativo al primo trimestre dell’anno d’imposta 2014.
La trasmissione per via telematica, direttamente o per il tramite degli intermediari abilitati dei dati contenuti nel modello, deve essere effettuata secondo le specifiche tecniche contenute nell’Allegato B al presente provvedimento. È fatto comunque obbligo ai soggetti incaricati della trasmissione telematica di rilasciare al contribuente la richiesta di rimborso o di utilizzo in compensazione del credito IVA trimestrale, redatta su modelli conformi per struttura e sequenza a quelli approvati con il provvedimento in esame.